Il Museo

Il Museo

Il nuovo Museo è uno spazio dedicato alla memoria di un geniale imprenditore e alle sue innovative creazioni ingegneristiche e di design.

Il Museo Ferruccio Lamborghini racconta la vita di Ferruccio attraverso le sue creazioni meccaniche e un vasto archivio fotografico di famiglia. Questo spazio, ideato e progettato dall’imprenditore Tonino Lamborghini per celebrare la figura del padre, è stato inaugurato nel 2014.

Nei 9000 mq del Museo è racchiusa tutta la produzione industriale di Ferruccio, dal primo trattore Carioca, con cui diede vita alla sua prima azienda nel 1947, a tutti i modelli più importanti degli anni ‘50, ‘60 e ‘70. Un percorso emozionante illustra sia la collezione personale di auto dell’ing. Honoris causa Lamborghini, tra cui spicca la mitica Miura SV, sia le sue produzioni automobilistiche più celebri, come: la famosa Fiat Barchetta Sport modificata per partecipare alla Mille Miglia del 1948, l’avveniristica Countach, gli esemplari di Jarama, le Urraco e l’Espada con apertura ad ali di gabbiano che ispirò l’auto del film “Ritorno al futuro”.

La visita non può concludersi senza un accenno alla storia del prototipo di elicottero e dell’offshore Fast 45 Diablo Classe 1 di 13,5 metri con motore Lamborghini 11 volte campione del mondo.

La ricostruzione del primo ufficio di Ferruccio alla Lamborghini Trattori con i suoi oggetti personali, i documenti ufficiali e le foto dell’epoca vi tufferanno nella storia dell’Italia del boom economico degli anni ‘50-’60, per ricordare non solo le vicende di Ferruccio, ma anche quelle della famiglia Lamborghini e di migliaia di persone che hanno lavorato nelle sue aziende.

Content not avaliable
Enable cookies by clicking "I accept" on the banner

Questo sito web utilizza i cookie per garantire una corretta esperienza di navigazione. Facendo click su "accetto" o proseguendo con la navigazione, dichiari di accettare la nostra cookie policy. Maggiori Informazioni

Questo sito web utilizza i cookie per garantire una corretta esperienza di navigazione. Facendo click su "accetto" o proseguendo con la navigazione, dichiari di accettare la nostra cookie policy.

Chiudi