Mese: gennaio 2018

IL MITO DEL TORO NELL’ARTE AL MUSEO FERRUCCIO LAMBORGHINI

In occasione di ARTE FIERA BOLOGNA  (2-5 febbraio), il Museo Ferruccio Lamborghini ospiterà l’esposizione di opere d’arte contemporanea dedicate al mito del Toro Lamborghini e legate ai motori e alla meccanica.

Le sculture saranno esposte al Museo dal 1 febbraio al 4 marzo, e saranno visibili dal martedì al sabato dalle 10 alle 18 e la domenica dalle 14.30 alle 18.30. In occasione della ART CITY WHITE NIGHT, il Museo resterà aperto Sabato 3 febbraio dalle 10 fino a mezzanotte.

Mercoledì 31 gennaio IL MUSEO RIMARRA’ CHIUSO PER ALLESTIMENTI, aprirà dalle ore 19 per la preview e cocktail della mostra.

Il fil rouge dell’esposizione è il toro, simbolo di Ferruccio Lamborghini, e il mondo delle quattro ruote, legato strettamente alla storia dell’imprenditore emiliano. Un trait d’union tra tutti gli artisti è anche la materia utilizzata per le opere in esposizione: fili d’acciaio, rame, bronzo e altri metalli che rimandano idealmente alla creatività del geniale costruttore di auto Ferruccio.

Tra le opere in esposizione ricordiamo:

Centauro, scultura in bronzo di Salvatore Amelio (Zagarise, 1948 – www.salvatoreamelio.it)

FEAL e Veneno Concept, sculture in acciaio inox di Marco Bellavere (Padova, 1970 – www.bellavere.com)

Toro, scultura in rame di Sara Bolzani (Monza, 1976 – www.sarabolzani.it)

Nadie verà el rostro del Rallie que pasa en el bosque, scultura in bronzo di Fabio De Sanctis (Roma 1931-deceduto) gentilmente concessa dal Museo Magi 900 di Pieve di Cento (www.magi900.com)

L’orgoglio del Toro, dipinto di Nadia Brunetti

Il Museo Ferruccio Lamborghini al Salone d’Inverno

Il Museo Ferruccio Lamborghini sarà presente alla 25a edizione del Salone d’Inverno, che il weekend del 27 e 28 gennaio ospiterà presso la Fiera di Ferrara oltre 300 espositori, club e registri storici.
All’interno del Padiglione 1 il Museo Ferruccio Lamborghini di Funo di Argelato (Bo) sarà presente esponendo un esemplare unico al mondo: la Jarama Rally SVR, uno dei prototipi presenti nella collezione permanente del Museo.

La Jarama Rally SVR è un prototipo ispirato alla Jarama S che nel 1972 Bob Wallace, celebre collaudatore della Automobili Lamborghini, modificò per potenziarne la velocità.
Per alleggerirne il peso, Bob Wallace ricavò delle prese d’aria direttamente sulla carrozzeria, eliminò i sedili posteriori e sostituì i finestrini in vetro con quelli in policarbonato, molto più leggeri rispetto a quelli tradizionali. Inoltre, adottò pneumatici più larghi, il fast-filling tipico delle vetture da corsa e potenziò il motore fino a 380 cavalli.

Big Sale al Museo Ferruccio Lamborghini

Vi aspettiamo tutti il prossimo weekend al Museo Ferruccio Lamborghini:

➡️Venerdì 19, Sabato 20 e Domenica 21 Gennaio, alla boutique del Museo sconti fino al 60% su orologi, pelletteria, gioielli e capi firmati! ️🛍️

Parte del ricavato sarà devoluto ad AGEOP RICERCA, la Onlus con sede nel Reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico Sant’Orsola di Bologna che assiste i bambini malati di tumore e le loro famiglie.

Per l’occasione, orario continuato 10-18 e INGRESSO GRATUITO e un omaggio per TUTTI!