Il 28 Aprile Iniziano i Festeggiamenti del Ferruccio Lamborghini Anniversary all’Insegna del Made In Italy

EVENT – 06/04/2016

IL 28 APRILE INIZIANO I FESTEGGIAMENTI DEL FERRUCCIO LAMBORGHINI ANNIVERSARY ALL’INSEGNA DEL MADE IN ITALY

Tra le celebrazioni del Centenario di Ferruccio, una serata glamour con ospiti internazionali ed eccellenze italiane nel campo della moda e del lusso, ideata dall’imprenditore Tonino Lamborghini, erede della famiglia.

06 Aprile 2016, Argelato (BO) – Il 2016 è l’anno di Ferruccio Lamborghini. 100 anni fa il genio meccanico e imprenditoriale nasceva a Renazzo di Cento, in provincia di Ferrara. Da allora il nome Lamborghini è diventato un cognome conosciuto a livello mondiale, un marchio che ha spaziato in diversi settori e un simbolo di qualità ed eccellenza tutto italiano.
Per ricordare la figura del cav. Lavoro Ferruccio Lamborghini, dal 28 al 30 aprile avrà luogo la prima di una serie di iniziative che saranno organizzate lungo tutto il 2016 per il ‘Ferruccio Lamborghini Anniversary‘. Madrina d’eccezione di questo primo evento sarà Clarissa Burt, top model e attrice di fama internazionale, e oggi anche imprenditrice, produttrice, stilista, beauty editor e anche Ambasciatrice per la campagna ‘United States for the Walking Africa’. Clarissa sarà accompagnata da Elettra Miura Lamborghini, nipote di Ferruccio e terzogenita dell’imprenditore Tonino Lamborghini, oggi showgirl televisiva (dal 19 aprile ogni martedì alle 21.10 su MTV con MTV Super Shore).

Fulcro di questa iniziativa sarà la Cena di Gala che si terrà al Museo proprio il 28 aprile, ricorrenza esatta dei 100 anni dalla nascita di Ferruccio: un vero tributo agli Anni ’50-’60 per ricordare il decennio in cui Ferruccio fondò la sua prima azienda. Il glamour e il fascino de La Dolce Vita rivivranno grazie alla musica di Teo Ciavarella e della sua band. La poetessa Antonella Monti leggerà alcune poesie tratte dal suo nuovo libro ‘Miura per Musa’ (Minerva edizioni) dedicate a Ferruccio Lamborghini e al suo genio creativo. Inoltre, la serata sarà allietata dalla sfilata di moda della maison italiana Deanna Biagi e del brand Artigiani Jeans e dalla presentazione di alcune creazioni Damiani, che per l’occasione allestirà una special lounge in cui le ospiti potranno provare i preziosi gioielli del brand.

Tra gli invitati, alcuni personaggi di spicco del panorama socio-culturale italiano: artisti, musicisti, produttori e autorità che, come Ferruccio, hanno avuto un importante influsso sulla storia del nostro paese e hanno aiutato ad accrescere la notorietà delle eccellenze Made in Italy.

Sono lieto ed orgoglioso di presentarVi il programma dell’evento che è stato ideato e voluto da me e dalla mia famiglia per onorare i 100 anni dalla nascita di mio padre, Ferruccio.’ – ha dichiarato il comm. Lamborghini al lancio del progetto. ‘In questa occasione sarà per me motivo di grande gioia rincontrare tutti coloro che hanno apprezzato e amato Ferruccio non solo per quello che ha fatto, ma anche per quello che ha rappresentato per l’industria italianaDesideriamo celebrare innanzitutto l’uomo, attraverso i luoghi della sua storia personale, poi l’imprenditore che ha lasciato un segno indelebile nel mondo della meccanica e dell’ingegneria. Sarà – conclude il figlio Tonino – un tuffo nella storia Lamborghini che mi auguro vogliate rivivere assieme a me e alla mia famiglia‘.
Tutto il programma dettagliato della manifestazione, con le modalità di partecipazione è consultabile all’indirizzo:
http://ferrucciolamborghini-100anniversary.it/it/programma/

MUSEO FERRUCCIO LAMBORGHINI
Il Museo è stato ideato e progettato dall’imprenditore Tonino Lamborghini per celebrare la figura del genio industriale del padre Ferruccio. Inaugurato nel 2014, il Museo raccoglie tutta la produzione industriale dell’ing. honoris causa Ferruccio Lamborghini: dal primo trattore Carioca con cui ha dato il via nel 1947 al suo gruppo industriale passando per i primi trattori cingolati fino ai modelli degli anni ’70; dal prototipo della 350GTV alla 400GT; dalla mitica MiuraSV personale di Ferruccio all’avveniristica Countach; dagli esemplari di Jarama ai prototipi di Jalpa; dalle Urraco alla Espada con apertura ad ali di gabbiano che ha ispirato l’auto del film ‘Ritorno al futuro’; l’offshore Fast 45 Diablo Classe 1 di 13,5 metri con motori Lamborghini 11 volte campioni del mondo; uno splendido esemplare omologato di elicottero Lamborghini con doppi comandi; bruciatori, caldaie e sistemi di raffreddamento Lamborghini; la famosa ‘Barchetta’ costruita da Ferruccio per partecipare alla Mille Miglia del 1948; la ricostruzione del primo ufficio personale di Ferruccio alla Lamborghini Trattori con suoi oggetti personali; uno spazio dedicato ad altre auto e moto di quel periodo in un contesto di comparazione; riconoscimenti ufficiali e foto dell’epoca per ricordare non solo le vicende di Ferruccio, ma anche quelle della famiglia Lamborghini e di migliaia di persone che hanno ruotato attorno a lui.

A pochi chilometri dal centro di Bologna, nel pieno della Motor Valley, il nuovo Museo è uno spazio dedicato al valore della memoria e, allo stesso tempo, proiettato verso il futuro, l’innovazione e la sfida: un viaggio attorno ad un Mito e ad un’eccellenza del Made in Italy. Il Museo Ferruccio Lamborghini è racchiuso in un Forum di 9000mq che ospita anche uno shop con libri e accessori e diversi spazi espositivi disponibili per eventi, manifestazioni e business meeting.

Il Museo è disponibile per visite guidate con personale qualificato che provvede ad accompagnare i visitatori all’interno di un’area espositiva che illustra tutto l’universo di Ferruccio Lamborghini, uno dei più grandi costruttori meccanici di tutti i tempi. Le guide si soffermeranno sui modelli più importanti che hanno creato il mito del Toro, raccontando particolarità tecniche e di design. Inoltre, la storia del genio di Ferruccio sarà arricchita da aneddoti personali tramandati dalla famiglia o narrati negli scritti dell’epoca.

MUSEO FERRUCCIO LAMBORGHINI c/o Tonino Lamborghini Forum
Strada Provinciale Galliera, 319 – 40050 Funo di Argelato (BO) – +39 051862628
www.museolamborghini.com – info@museolamborghini.com

Facebook: MuseoFerruccioLamborghini
Instagram: museoferrucciolamborghini
Twitter: @MuseoFerruccioL

Questo sito web utilizza i cookie per garantire una corretta esperienza di navigazione. Facendo click su "accetto" o proseguendo con la navigazione, dichiari di accettare la nostra cookie policy. Maggiori Informazioni

Questo sito web utilizza i cookie per garantire una corretta esperienza di navigazione. Facendo click su "accetto" o proseguendo con la navigazione, dichiari di accettare la nostra cookie policy.

Chiudi